Taking too long? Close loading screen.

Ricorsi per i candidati non ammessi alla fase orale dell’esame di Avvocato – Sessione 2014

Ricorsi per i candidati non ammessi alla fase orale dell’esame di Avvocato – Sessione 2014

In data 12 giugno 2015 sono stati pubblicati gli elenchi dei candidati ammessi a sostenere l’esame orale per la sessione 2014 dell’esame di abilitazione alla professione forense.
Lo Studio Legale Associato Masi tutela i candidati non ammessi nel Distretto di Corte d’Appello per l’Emilia Romagna, tramite la proposizione di un ricorso individuale al TAR Bologna.
Infatti, l’Avv. Masi ha recentemente ottenuto la ricorrezione degli elaborati di un candidato bocciato nella sessione degli esami scritti 2013. In seguito alla ricorrezione, il candidato ha potuto sostenere l’esame orale finale, ed ha conseguito il titolo di Avvocato.
Il TAR Bologna, infatti, ha recepito le tesi proposte nel ricorso, riconoscendo alcuni principi innovativi in materia dei criteri necessari per la legittima correzione delle prove scritte.
Lo scopo dello Studio Legale è condividere questa esperienza positiva con coloro che ritengano illegittima la loro non ammissione alla fase orale, al fine di garantire le prospettive di chi voglia intraprendere la professione legale.

E’ possibile contattare lo Studio per valutare la propria posizione entro il 31 Agosto 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.