Taking too long? Close loading screen.

Le imprese sociali hanno tempo fino al prossimo gennaio per modificare i propri statuti e adeguarli al d.lgs. n. 112/2017 come di recente corretto

Le imprese sociali hanno tempo fino al prossimo gennaio per modificare i propri statuti e adeguarli al d.lgs. n. 112/2017 come di recente corretto

Lunedi 16 luglio 2018 il Consigli odei Ministri ha approvato il decreto legislativo correttivo del d.lgs. n. 112/2017 in materia di impresa sociale (uno dei pilastri della riforma del terzo settore approvata nel 2017).

Una delle novità più rilevanti è la proroga di ulteriori sei mesi del termine previsto per le modifiche statutarie che le imprese sociali esistenti erano tenute ad adottare per adeguarsi alle previsioni del d.lgs. n. 112/2017.

Il termine originariamente previsto è scaduto il 19 luglio 2018.

La modifica approvata sposta tale termine al 19 gennaio 2019.

Così facendo il Governo ha riallineato la scadenza per gli adeguamenti statutari delle imprese sociali a quella prevista per gli analoghi adempimenti di tutti gli enti del terzo settore (che devono modificare i propri statuti entro il 3 febbraio 2019, salvo eventuali rinvii che potrebbe prevedere il decreto correttivo del d.lgs. n. 117/2017 giunto alle battute finali).

Anche le cooperative sociali devono considerare tali scadenze al fine adeguare i propri statuti, se non altro per cassare l’acronimo onlus ove previsto nella denominazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.