Taking too long? Close loading screen.

Associazioni: ancora un anno per adeguare gli statuti

Associazioni: ancora un anno per adeguare gli statuti

Nella seduta del 2 agosto scorso il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto correttivo del Codice del Terzo Settore (d.lgs. n. 117/2017).

Una tra le più importanti novità introdotte dal correttivo riguarda i termini entro i quali gli enti esistenti devono adeguare i propri statuti alle nuove disposizioni.

Organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e onlus, che già possono fruire di numerose agevolazioni fiscali, devono adeguare i propri statuti alle disposizioni del Codice del Terzo Settore non più entro il 3 febbraio 2019, bensì entro il successivo 3 agosto 2019.

Tale adeguamento, entro i termini oggi prorogati, è condizione per mantenere le agevolazioni fiscali previste.

L’approvazione del correttivo indica anche la volontà dell’attuale maggioranza di Governo di dare attuazione alla riforma del terzo settore.

La speranza è che nei prossimi mesi venga completato il quadro normativo, dato che mancano ancora diversi atti attuativi del Codice.

In ogni caso le associazioni nel prossimo anno devono adeguare i propri statuti alle previsioni del Codice del Terzo Settore, come di recente “corretto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.