Taking too long? Close loading screen.

Licenziamento – Insubordinazione – Recidiva – Tribunale Bologna, 25 novembre 2014, n. 895

Licenziamento – Insubordinazione – Recidiva – Tribunale Bologna, 25 novembre 2014, n. 895

Si segnala la recente Sentenza del Tribunale di Bologna, 25 novembre 2014, n. 895 (Giudice Dott. Marchesini) in tema di licenziamento per giusta causa.
Gli Avvocati Andrea Zanni e Stefano Borsari, che avevano assunto la difesa della parte datoriale (una SRL della provincia di Bologna), evidenziano l’importante decisione resa dal Tribunale in una materia oggetto di elevato contenzioso giudiziale.
La Sentenza ha ricollegato la “aperta insubordinazione” del dipendente e la “forte contrapposizione del lavoratore nei confronti della società” (tutti profili e circostanze provate anche con prove testimoniali) alle “recidive contestate” all’operaio metalmeccanico.
Il Tribunale di Bologna ha concluso confermando la legittimità del licenziamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.