Taking too long? Close loading screen.

Consiglio di Stato Sentenza 2772 / 2012

Consiglio di Stato Sentenza 2772 / 2012

Concorso “Dirigenti scolastici 2004”: importante sentenza del Consiglio di Stato –

Il Consiglio di Stato, VI Sezione, con la sentenza n. 2772 / 2012, recentemente pubblicata, ha accolto il ricorso di una aspirante dirigente scolastica assistita dal nostro Studio Legale.
Il Consiglio di Stato ha riconosciuto il diritto della ricorrente al positivo superamento del concorso a dirigente scolastico di cui al DDG 22/11/2004.
La ricorrente aveva infatti partecipato alla prova concorsuale; non aveva superato la prova scritta; era stata ammessa con riserva al colloquio orale in virtù della sospensiva concessa dal T.A.R. Veneto ed aveva, poi, superato la prova orale.
Il Consiglio di Stato ha ritenuto applicabile nel caso in esame, come chiesto dalla difesa della ricorrente, l’art. 1 comma 619 legge 296/2006, in virtù del quale hanno acquisito il diritto alla nomina i candidati che avevano superato le prove del concorso, ancorché ammessi alle stesse con riserva.
Il T.A.R. Veneto con la sentenza n. 405/2008 non aveva ritenuto applicabile tale norma alla ricorrente ed il Consiglio di Stato ha ribaltato la decisione del primo Giudice.
La ricorrente, dopo 7 anni, si vede quindi riconosciuto il diritto ad essere nominata dirigente scolastico con decorrenza giuridica dal 2007.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.